La stagione della Falconiera, Giovanni Boldini

Giovanni Boldini prima della Belle Époque, La stagione della Falconiera
Giovanni Boldini prima della Belle Époque, La stagione della Falconiera

Musei dei Vescovi, Pistoia

A Pistoia una mostra dedicata al periodo toscano del pittore ferrarese che prende ispirazione da un ciclo di pitture murali a tempera che Boldini eseguì per una villa pistoiese.

Il titolo della mostra è dovuto a un ciclo di pitture murali a tempera che Giovanni Boldini portò a termine durante il suo periodo toscano, sul finire degli anni sessanta dell’Ottocento, presso la Villa La Falconiera, che apparteneva allora alla mecenate inglese Isabella Falconer. Gli affreschi, di cui per diverse vicissitudini dopo l’esecuzione nel 1868 si perse subito la memoria, sono un unicum: non solo per quanto riguarda la produzione del pittore, ma in generale della corrente macchiaiola, alla quale Boldini aderì, in modo personale, prima del suo trasferimento a Parigi nel 1871.

Link esterno

Ti potrebbero interessare: