Antonio Mancini, La paglia rotta,  1875
1875

Antonio Mancini
La paglia rotta

Antonio Mancini ha dimostrato fin da giovane un innato gusto per le "belle arti" e un precoce talento naturale, presto considerato un enfant prodigio destinato a un grande futuro. Questa fama anticipata iniziò a formarsi solo quando, ormai adolescente, Mancini arrivò a Napoli, visitando le sue chiese e acquisendo competenze tecniche dallo studio di opere che spaziavano da Caravaggio a Battistello Caracciolo.

Giorgio De Chirico. Autoritratto, 1940. Galleria Bottegantica
1940

Giorgio De Chirico
Autoritratto

Quanto è cambiato il pictor optimus Giorgio De Chirico! Eravamo abituati a vederlo, solo pochi anni prima, in fieri travestimenti (l'Odisseo errante, l'oracolo), o felicemente duplicato (con la madre o il fratello Alberto Savinio), o ancora a irradiare allegorie (Fama, Tragedia, Malinconia).